Interesse e partecipazione alla giornata delle “Donazioni…straordinarie” dell’AVIS di Lucera

Domenica scorsa, 1 ottobre, si è svolta la “Giornata delle Donazioni”, un’iniziativa promossa dalla Sezione AVIS “M. Sardella” di Lucera. Un gran numero di persone, soprattutto giovani, ha risposto all’invito della Consulta Giovanile avisina, guidata da Angelo Tosches, per compiere un gesto d’amore, e donare un pò del loro sangue La giornata si è aperta con la sosta dell’autoemoteca dell’AVIS, nel piazzale antistante alla Chiesa parrocchiale di S. Maria delle Grazie a Casalvecchio di Puglia, dove gli animatori dell’Oratorio hanno allestito una postazione e dove i donatori hanno potuto ricevere tutte le informazioni e l’assistenza necessarie. Grande l’affluenza, in un clima di festosa accoglienza, e che ha prodotto risultati più che soddisfacenti. Nel pomeriggio, l’autoemoteca si è spostata a Lucera, in Piazza Matteotti. Anche in tale occasione, numerosi sono stati coloro che hanno mostrato il loro interesse per l’iniziativa e che hanno deciso di donare. Al termine della giornata, circa un centinaio di persone sono intervenute attivamente; In questo modo si sono messe a disposizione per aiutare, concretamente, chi ne potrà avere bisogno, e sono in tanti, purtroppo. Sicuramente una giornata da “incorniciare”. Grazie, dunque, ai volontari AVIS, ai volontari e collaboratori dell’Oratorio S. Maria delle Grazie di Casalvecchio, guidati dal Parroco Don Modesto. Grazie, anche, alle Amministrazioni Comunali di Casalvecchio di Puglia e di Lucera, per la loro preziosa e utile, collaborazione e grazie anche al Dirigente scolastico, e al personale, dell’Istituto “Tommasone” per aver messo a disposizione i locali della scuola. Grazie ai medici e agli infermieri e a tutti gli operatori, che sono andati ben oltre gli orari, standard, previsti. E grazie, grazie, grazie a quanti hanno deciso di diventare donatori di sangue!
2 ottobre 2017

AVIS Sezione Comunale di Lucera