Furto alla Sezione AVIS

Purtroppo, anche la nostra Sezione AVIS, ha subito un furto, con scasso del portone d’ingresso.

Nella notte tra venerdì e sabato scorsi, ignoti hanno fatto irruzione nei locali dell’Associazione, asportando un Pc ed altre suppellettili, oltre ad aver “rovistato” in cassetti ed armadietti, forse alla ricerca di denaro. Il danno è essenzialmente “morale”, piuttosto che “materiale”. Infatti, nel PC erano contenuti tutti i dati relativi ai donatori e alle donazioni e che, pertanto, sarà arduo ricostituire l’archivio. Quanto al denaro, probabilmente, i responsabili del furto non erano …ben informati: l’AVIS, notoriamente, è un’Associazione ONLUS che non dispone di dotazioni di denaro, se non quelle derivanti da “rimborsi”, in verità, molto esigui, e che vengono utilizzati per l’organizzazione di eventi di sensibilizzazione e promozione della donazione di sangue. L’auspicio, quindi, è quello che anche questo episodio rappresenti un ulteriore “campanello d’allarme” che solleciti una maggior sicurezza della città.

10 nov. 2015

AVIS Comunale “M. Sardella” – Lucera.